Serie D – Fiamma Venezia Vs Salzano

rudatisTop scorer RUDATIS Francesco

 

FIAMMA VENEZIA 63 – Basket Salzano 60 (18-09 – 16-19 – 12-21 – 17 – 11)

Salzano: Toniolo 13 – Cavaldoro, – Pasini 13 – Rigato 9 – Masiero. – Calzavara 4 – Mortandello 1 – Busetto 2 – Libralato ne – D’Este 1 –  Rudatis 17.
Allenatore Guzzo  –   Vice allenatore Gobbo

La voce di SALZANO

04- 10- 2015  Costantino Reyer Ore 19.00

Terza partita e terzo spalla a spalla avvincente ed incerto fino alla sirena finale. Vittoria che arride al Fiamma anche in virtù di un palese errore sia del tavolo che degli arbitri che non riscontrano un’infrazione di 24″ dei padroni di casa,proprio nell’azione conclusiva,sul + 1. In tutti i casi i due punti il quintetto di coach Greco se li sono meritati. Il confine tra la gioia della vittoria e l’amarezza della sconfitta,in gare come questa,è molto sottile,impalpabile. I nostri ragazzi hanno messo in campo tutto il loro impegno e, dopo un deprecabile blak-out iniziale (4 – 14) hanno saputo rimettersi in carreggiata,riuscendo anche a passare in vantaggio grazie ad una zona molto ben fatta,capace di spegnere le iniziative degli avversari. Da lì,pur con minimi vantaggi, il quintetto salzanese ha sempre saputo respingere i tentativi di sorpasso. La differenza finale la fanno,come è scontato,gli episodi. Oltre a quello già descritto,notevole peso hanno avuto delle velenose palle perse,sopratutto durante gli ultimi due giri delle lancette. La nota positiva è l’impegno e la voglia dimostrata da tutti i nostri ragazzi e la convinzione di avere ancora buoni margini di miglioramento.

 

La voce del FIAMMA

Dopo oltre 20 anni la Fiamma Venezia torna a vincere una gara ufficiale in Serie D! Il day after del bellissimo matrimonio del nostro DS Alberto “Motonave” Zorzi torniamo a vincere! 63 punti segnati come i cugini dell’Alvisiana e Venezia è in festa!! Grande prestazione di tutta la squadra ma sugli scudi si ergono prima Cragnolini galvanizzato dalla tribuna (…), poi Conz e un sontuoso Pasin. Esordio maiuscolo anche per il figliol prodigo Pippo Boscolo che in pochi minuti caccia a referto 5 punti. FORZA FIAMMA!

 

Lascia un commento