Serie D………. a -30 si gela…….

Riese 84 – Basket Salzano 56         (30-17   20-17   15-4    19-18 )

Arbitri Forner L.  – Berton F.

Salzano: Masiero ,; Pasini 20; Busetto ,; Libralato ,; Rudatis 8; Rigato ,; Spezzamonte 6; D’Este 2; Toniolo 7;  Mortandello 2; Cavaldoro,;Calzavara 11 .
Allenatore: Guzzo  –   Vice allenatore Gobbo

La voce di SALZANO

15- 11- 2015   Riese   Ore 18:00

Domenica, maledetta domenica. Una vera Bloody Sunday.
Iniziamo bene, realizzando i primi quattro tiri, unico neo…ci facciamo serenamente uccellare in difesa, subendo una gragnola di bombe (10).
La nostra inusuale passività consente ai trevigiani di andare, fin da subito, sul velluto; così lo scarto diventa troppo evidente, tale da metterci ko, soprattutto psicologicamente.
Ed è proprio questo aspetto che dobbiamo curare per evitare brutte derive. Una serata “bestiale” ci può stare, reiterarla, no di certo.
Trenta punti subiti nel primo quarto, cinquanta all’intervallo lungo, debbono essere di monito, ben scolpiti nella mente di tutti i nostri ragazzi.
Incidente di percorso ? Bene, abbiamo tutte le possibilità di dimostrarlo già da sabato prossimo quando ospiteremo il Mogliano Veneto per un derby che si preannuncia già come parecchio carico di pathos e sana rivalità

 

La voce di RIESE

Riese mette da subito in saccoccia 2 punti importantissimi e pensa subito a risalire le posizioni di testa con alcuni infortunati ritrovati.
LA CRONACA
1°QUARTO. Pronti via ed in un minuto le squadre segnano 11 punti (4 a 7 per gli ospiti). Buratto è ispirato sia in attacco che in difesa. Nicola Camazzola da 3 punti porta Riese per la prima volta in vantaggio al 4° (12 a 9). Inizia la sagra delle bombe con Polo, Buratto ed ancora Nicola che al 7°portano Riese avanti di 10 (23 a 13). Un paio di canestri fortunosi ed il Salzano si fa sotto sul 23 a 17. Contropiedi e tiri precisi per la squadra locale fanno sì che Riese allunghi fino a terminare il quarto in vantaggio di 13 (30 a 17).
2°QUARTO. Il quarto inizia con la rimonta dei veneziani che piazzano un parziale di 12 a 6 grazie a Pasini. Coach Sonda chiama Time out per riorganizzare le idee. Detto fatto e Lele Francescato, assieme a Polo (ancora da 3 punti), ristabiliscono le distanze tra le 2 compagini (41 a 32 al 6°). Le nostre guardie funzionano a meraviglia ed i lunghi danno il loro prezioso contributo, specie con Baccin molto tonico e presente su ogni azione. 50 a 34 il finale del quarto con un super Polo (19 punti con 3 bombe all’intervallo).
3° QUARTO. Il terzo quarto è completamente diverso dagli altri due in fatto di realizzazioni. Infatti dopo 3 minuti di gioco è il lungo avversari Toniolo che fa il primo canestro del quarto. A 4 minuti dal termine il punteggio segna un calcistico 2 a 1 per gli ospiti. Ci pensa Mirko Camazzola ad accendersi e, prima con una magia in entrata, e successivamente con 2 triple consecutive, sblocca la situazione e segna un parziale di 10 a 0 per i riesini.
Il periodo finisce 65 a 38 (15 a 4 il parziale).
4° QUARTO. L’ultimo tempo vede Riese far ruotare i giocatori e dare minuti a coloro che ne hanno meno. Salzano passa a zona ed anche loro, quasi alzando bandiera bianca, ruotano i giocatori facendo giocare tutti. Bene nel quarto Stocco (bentornato !!) per Riese e Pasini ( miglior marcatore, assieme a Polo con 20 punti) per Salzano.
Prossima partita per i nostri beniamini, sabato 21 novembre alle 21.00 a Fossò (Venezia) presso il palazzetto Arcobaleno contro l’insidiosa Basket Rivera. In bocca al lupo ragazzi !!

Lascia un commento