U15ELITE: BASKET SALZANO’03 VS MONTEBELLUNA

 Basket Salzano – Montebelluna  57-49    ( 13-13 ; 9-10 ; 23-7)

Salzano : Busato,; Arduin 4; Listuzzi 4; De Nat 21; Favaro 13; Rizzato,; Pastrello,;  Bertan 9; Nunziale ,; Vian N. 4; Merlino 2; Sartor ,. All.re Bon

La voce di SALZANO
Il Montebelluna Basket approda al PalaPM consapevole che se vittoriosi scavalcherebbero in classifica il Salzano confermando la posizione nella parte alta della classifica. La squadra di Coach Fabio accusa ancora qualche problema fisico ma arriva da una settimana di allenamenti mirati ad affrontare una squadra compatta e combattiva. La partita comincia in modo blando e il risultato del primo quarto (13 pari) dimostra che entrambe le squadre stentano a far vedere un gioco fluido ed efficace. Comincia il secondo quarto con i padroni di casa che faticano a mettere in pratica gli schemi del Coach andando al riposo in svantaggio di un punto (22 a 23). Nello spogliatoio l’allenatore riesce a risvegliare l’orgoglio dei giocatori che rientrano in campo riuscendo nel terzo quarto, a staccare il quintetto ospite con un parziale di 23 a 7 e finalmente a risvegliare anche il pubblico di casa fino a quel punto non molto contento della prestazione dei propri ragazzi. Nell’ u’ultimo quarto si vede un buon Montebelluna che prova a rimettere in discussione la partita ma che però trova nella rosa dei 12 giocatori del Salzano un gruppo coeso che dimostra di saper controllare il risultato fino alla fine.

La voce di MONTEBEELLUNA

Un terzo quarto scellerato (23 a 7 per Salzano) impedisce ai nostri ragazzi di ottenere una vittoria importante.
Dopo una partenza sottotono, grazie ad una ennesima strigliata di coach Lele e a un minuto ben speso, la partita si scalda e i ritmi si alzano moltissimo. Pizzolato il migliore in campo riesce a riportare in parità la situazione, con un’ottima prestazione da parte di tutti che riescono a rivaleggiare contro una squadra molto più fisica e preparata sul piano tattico della nostra. Tornati dall’intervallo sul + 1 (22 a 23) i nostri ragazzi partono bene ma, dopo essere arrivati a +3, hanno un crollo  fisico e psicologico subendo un parziale di 17 a 0 in poco più di 5 minuti. Nell’ultimo quarto si assiste ad una grande reazione di carattere dei nostri ragazzi che riescono a tornare con la giusta concentrazione in campo e a recuperare molto bene fino a -6, ma non basta: i punti di svantaggio erano ormai troppi e si conclude sul 55 a 47. Peccato per aver perso una partita giocata molto bene ma non si deve perdere la concentrazione per tutta la partita. La squadra sta affrontando partite difficili e sta crescendo bene, attendiamo la partita contro Vicenza al Frassetto, sabato in casa per vedere un’altra difficile ma bella partita. Forza ragazzi!

Lascia un commento