Under 16 Elite ….. Garcia Moreno vs Basket Salzano’03

 _MG_1981Garcia Moreno vs Basket Salzano’03   –   37 a 76   (12-24; 9-14; 10-22; 6-16)

Garcia Moreno: Raniero M. 2, Visonà L. ne, Massignan T. 8, Dal Bosco G. 4, Fardin F. 6, Eusebio G. 5, Danzo M. (cap.) 2, Sandri A. 4, Cariolato A., Borso F. 6, Zulpo J. .   Allenatore: Santacaterina A.

Basket Salzano’03: Niero M. 2, Busato S. 2, Arduin A. 11, De Nat D. (cap.) 12, Favaro M. 8, Pastrello G. 4, Secchi E. 6, Bertan C. 2, Nunziale G. 1, Vian N. 7, Merlino S. 6, Sartor M. 15.   Allenatore: Gobbo M.   Assistente: Bellato G.

Arbitri: Maculan (VI) – Toniolo (VI)

Valdagno (VI) – Palasport ‘Soldà’, 3.4.2016   ore 10.30

La voce di SALZANO

Dopo l’allegra scorribanda in quel di Cesenatico per l’ EuroCamp, i nostri Cavernicoli sono di scena in casa del Garcia Moreno di Arzignano, spostati nel palasport di Valdagno.

Ad attenderci non troviamo nessuno della famiglia Marzotto, nemmeno l’obsoleta mondina Marta.
Perciò, non riceviamo nessun maglione o pacchi di riso in omaggio.
A priori, i nostri pur volenterosi avversari non rappresentano un ostacolo insormontabile, a maggior ragione ora che accusano un paio di assenze importanti.
Così i 40 minuti filavano via lisci e tranquilli, consentendo a tutti i nostri 12 ragazzi di entrare in campo con buon minutaggio.
Si temevano molto di più la stanchezza ed il naturale rilassamento dopo l’avventura romagnola.
Del resto, cinque intense partite in quattro giorni non possono che lasciare ovvi strascichi, sia fisici che mentali.
Si tenga conto che, tra le altre, abbiamo concesso l’onore alla Nazionale di Israele ed all’ Olimpia Lubiana di incontrarci.

E questo sarà di certo un ricordo indelebile per i nostri avversari…

A posteriori della gara in terra vicentina, va ricordato il meraviglioso pranzo omaggiato dai genitori dei Cavernicoli ( i Trogloditi ? ).
Seguito con non poca difficoltà, il Digerente Capo, Boss Giamba, ci siamo inerpicati su per una estenuante stradina, incastonata tra le ubertose colline circostanti.
Luogo sconosciuto anche dal navigatore e da Google map, ma non dal satrapo Giamba, riconosciuto e salutato da svariate gentili signore del luogo…

Lascia un commento