UNDER 16 E. – PROTAGONISTI INTERNAZIONALI

Cesenatico, 29 marzo 2016

EPSON scanner image

Si è conclusa positivamente per i nostri atleti dell’Under16, al di sopra di ogni aspettativa, l’esperienza del 18° Torneo Internazionale di Pasqua 2016 a Cesenatico dal 23 al 26 marzo scorsi.

Nella cornice della bellissima riviera romagnola, oltre 2200 atleti di ben 160 squadre di cui 14 straniere (Svizzera, Danimarca, Libano, Lettonia, Germania, Slovenia, Israele e India), maschili e femminili, dall’Under13 all’Under20, hanno disputato più di 365 partite su 22 campi a disposizione, compreso il mitico palazzetto Sport Domus di San Marino.

L’assegnazione della nostra squadra alla impegnativa categoria GOLD ci ha permesso di incontrare formazioni internazionali, assenti invece nella categoria SILVER formata da squadre tutte provenienti dal nord della nostra Penisola.

Se consideriamo San Marino come Nazione, i nostri ragazzi si sono confrontati anche con tre formazioni ‘straniere’: Asset Banca San Marino, Slovan Olimpia Ljubijana e la nazionale National Team of Israel.

Nella classifica finale il nostro team si è classificato al quarto posto, dopo Israeliani e Sloveni e dopo la Compagnia dell’albero di Ravenna con la quale abbiamo combattuto punto a punto fino all’ultimo canestro (loro!) nella finale per il terzo posto.

Splendida ed entusiasmante esperienza per i nostri ragazzi, accompagnati da coach Maurizio Gobbo e Gianluca Bellato, che hanno tenuto testa alle blasonate squadre oltre confine dimostrando coesione, preparazione e tenacia. Doveroso anche il ringraziamento ai genitori che hanno accompagnato la squadra e l’hanno sostenuta con il loro tifo caloroso e sempre presente.

Quindi a chiusura di questa avventura, possiamo fare nostra una frase di Pierre De Coubertin il fondatore dei moderni Giochi olimpici: “L’importante non è vincere ma partecipare. La cosa essenziale non è la vittoria ma la certezza di essersi battuti bene”, e questo, i nostri ragazzi, hanno dimostrato di saperlo fare!

Lascia un commento